L’Atalanta da una Viola… all’altra: stasera si replica a Bergamo, punti pesanti per l’Europa in palio

Tempo di lettura: 1 minuto
BERGAMO, ORE 18

MATCH NEL RICORDO DI DAVIDE ASTORI

Dalla coppa al campionato, cambia l’obiettivo ma non l’avversario: di nuovo di fronte Atalanta e Fiorentina (stavolta tra le mura amiche del Comunale) a tre giorni e mezzo di distanza dalla spettacolare semifinale finita 3-3 in cui i nerazzurri hanno sfoderato una prestazione-monstre pur con le solite difficoltà difensive che hanno impedito a Gomez e compagni di mettersi mezza finale in tasca già al Franchi. Stasera si replica in una sfida che vale un pezzetto di Europa per entrambe: con il Toro che ha vinto, le due contendenti cercano tre punti per non staccarsi troppo dalla zona nobile del campionato in una partita che preannuncia ancora una volta gol e spettacolo ma anche dal sapore particolare nel ricordo di Davide Astori ad ormai un anno (l’anniversario sarà domani) dalla scomparsa del capitano viola nato in provincia di Bergamo.

SEGUITE IL MATCH INSIEME A NOI A PARTIRE DALLE 18 CON IL RACCONTO LIVE SUI NOSTRI CANALI SOCIAL FACEBOOK E TWITTER

QUALCHE CAMBIO PER IL GASP: mister Gasperini ritrova De Roon (a segno mercoledì) anche in campionato e pare orientato a confermarlo titolare in mezzo insieme a Freuler mentre dietro potrebbe toccare nuovamente a Djimsiti stare in mezzo alla difesa mentre in avanti confermatissimo il trio composto dal Papu, Ilicic e Zapata.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Djimsiti, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata – A disposizione: Gollini, Rossi, Masiello, Palomino, Ibanez, Reca, Gosens, Pasalic, Pessina, Kulusevski, Barrow – Allenatore: Gasperini

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Fernandes, Veretout; Chiesa, Simeone, Muriel – A disposizione: Terracciano, Brancolini, Pezzella, Ceccherini, Hancko, Norgaard, Dabo, Gerson, Pjaca, Mirallas, Graiciar – Allenatore: Pioli

image_pdfimage_print