I precedenti di Sassuolo-Atalanta

Inauguriamo con l’ultima gara del girone di andata una nuova sezione del nostro sito dedicata alle statistiche ed i precedenti dei match che vedono protagonista l’Atalanta: autore dei pezzi che pubblicheremo sarà Davide, nostro lettore e tifoso della Dea che ci scrive da Roma.

Nel 2013-2014 il Sassuolo ha disputato il primo campionato di serie A della sua storia e da allora, nonostante una difficile stagione iniziale, non è mai retrocesso; pertanto sono solo 5 i precedenti a Reggio Emilia tra le due squadre, quelli disputati nelle ultime 5 stagioni.

Il bilancio è di una vittoria dei neroverdi, due pareggi e due vittorie nerazzurre.

Il primo incontro si disputò il 24 Novembre 2013 e vide la vittoria dei padroni di casa per due a zero, reti nel secondo tempo di Berardi e Zaza nel giro di 5 minuti.

Nei due anni successivi si registrarono due pareggi, ma estremamente diversi tra loro. Scialbo e noioso lo zero a zero del Novembre 2014, periodo in cui l’Atalanta di Colantuono segnava con il contagocce. Pirotecnico invece il 2-2 del Settembre 2015, terza giornata di campionato. Nei minuti iniziali rigore per gli emiliani, parato da Sportiello, poi grandissimo gol di Pinilla, al quale risponde un altrettanto spettacolare gol di Magnanelli. Ancora Pinilla e Floro Flores chiudono la prima frazione di gioco sul due e due. A inizio ripresa il nostro attaccante cileno, sempre croce e delizia nei suoi due anni a Bergamo, si fa espellere. L’Atalanta però resiste alla grande e nel finale conquista in contropiede un rigore con Maxi Moralez. Lo calcia lo stesso argentino e il tiro viene parato. Un pareggio comunque senza troppi rimpianti.

Gli ultimi due confronti hanno invece visto due vittorie orobiche, sempre per 0-3. Nel Novembre 2016 si era nel pieno della nuova era Gasperini e quella di Reggio fu la quarta delle 6 vittorie consecutive da record; Gomez, Caldara e Conti chiusero.. i conti già nel primo tempo e molti tifosi atalantini non credevano ai propri occhi.

Identico risultato nel Gennaio 2018, con reti di Masiello (nella foto), Cristante e Freuler.

Tra le due squadre c’è anche un unico precedente in serie B, il 2 ottobre 2010. Vittoria esterna dei nerazzurri per 0-2 grazie alle reti di Ardemagni (incredibilmente unica marcatura in campionato per lui) e Ruopolo.