Forza Atalanta, tre punti sotto l’albero per un Natale stellare!

Tempo di lettura: 1 minuto
GENOVA, ORE 15

GASP-PRANDELLI, EX CONTRO

Pochi giorni a Natale ed il campionato di serie A disputa oggi la giornata numero diciassette del campionato in cui l’Atalanta del Gasp prova a proseguire la sua striscia vincente nella sfida in casa del Genoa, da un paio di giornate allenato dall’ex nerazzurro Cesare Prandelli. Partita molto importante quindi per Gomez e compagni che vedono l’opportunità di poter confermare, se non migliorare, il sesto posto conquistato grazie al successo di lunedì sulla Lazio: occhio però al Grifone (che tanti bei ricordi evoca al Gasp) che è reduce da una immeritata sconfitta a Roma, frutto anche di decisioni arbitrali molto discutibili.

SEGUITE IL MATCH INSIEME A NOI A PARTIRE DALLE 15 CON IL RACCONTO-SOCIAL LIVE SU FACEBOOK E TWITTER

LE ULTIME NOTIZIE: con Palomino non al meglio, il dubbio di Gasperini è tra Djimsiti in difesa e Masiello con il primo in vantaggio mentre poco cambia nel resto della formazione con davanti sempre l’intoccabile Zapata (oggi quasi un derby per lui) ed Ilicic e Gomez a supporto.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): 97 Radu; 14 Biraschi, 17 Romero, 4 Criscito; 8 Romulo, 88Hiljemark, 30 Sandro, 24 Bessa, 22 Lazovic; 11 Kouame, 9 Piatek – A disp.: 1 Marchetti, 2 Spolli, 5 Lopez, 87 Zukanovic, 32 Pereira, 25 Vodisek, 26 Dalmonte, 44 Veloso, 40 Omeonga, 19 Pandev, 18 Rolon 39 Favilli – All.: Prandelli

ATALANTA (3-4-3): 1 Berisha; 2 Toloi, 19 Djimsiti, 23 Mancini; 33 Hateboer, 11 Freuler, 15 de Roon, 8 Gosens; 72 Ilicic, 91 Zapata, 10 Gomez. A disp.: 95 Gollini, 31 Rossi, 21 Castagne, 5 Masiello, 6 Palomino, 20 Tumminello, 7 Reca, 88 Pasalic, 4 Valzania, 22 Pessina, 24 Rigoni, 99 Barrow – All.: Gasperini

ARBITRO: Doveri di Roma 1

image_pdfimage_print